Giovani Lgbt USA
Secondo uno studio del Trevor Project, il 21% dei giovani americani che si definiscono come appartenenti alla comunità Lgbtqia, dichiarano di avere orientamenti sessuali diversi da “gay”, “lesbica”, “bisessuale”. La maggior parte delle persone che ha risposto così ha fornito un’etichetta per indicare il proprio orientamento sessuale, ad esempio asessuale, ...
Leggi Tutto
Ciao Darwin, appunti sparsi di un programma in declino
Sono ormai due settimane che la polemica continua a imperversare in ambiente LGBT+ e oltre. Molti stasera si sono soffermati su canale5 per vedere quello che è stato messo in scena su questo programma che, ormai dopo vent’anni, si appresta ad un inesorabile declino intellettuale. Ciao Darwin viene messo in ...
Leggi Tutto
StatsNZ ha inserito la pedofilia tra gli orientamenti sessuali
Statistics Nz (o StatsNZ), l’istituto nazionale di statistiche della Nuova Zelanda, ha standardizzato i codici per raccogliere i dati sull’orientamento sessuale e l’identità di genere dei neozelandesi. I codici sono nove, ed includono oltre ai vari “non so”, “non sono sicur*”, “non risponde”, soltanto quattro orientamenti ben definiti: eterosessuale, gay, ...
Leggi Tutto
Sessualità obbligatoria. Discriminazioni all'interno della comunità medica
Molto spesso le persone asessuali si trovano in difficoltà quando si tratta di questioni mediche. Come riportato dall’articolo di Anna Goshua, pubblicato nel sito di Huffpost.com e intitolato Asexual People Deserve Better From Our Medical Providers, affidarsi ad un medico significa dover rivelare molti dettagli intimi della propria vita. Molto ...
Leggi Tutto
panda and possum
Betty Rose, 22 anni, di Malvern (Gran Bretagna), ha creato un fumetto chiamato Panda and Possum Adventures. L’obiettivo è quello di coprire temi come self-care ed empatia attraverso una serie di storie che hanno come target un pubblico di ogni età. Betty ha raccontato: “Ho dato avvio a questo progetto ...
Leggi Tutto
MeToo: Un tag e tante sfaccetature
Da nemmeno una settimana la comunità asessuale ha subito un enorme  colpo mediatico. Nella puntata della trasmissione radiofonica “Al posto del cuore”, andata in onda su Radio2 qualche giorno fa, l’asessualità è stata defnita nuovamente come “una malattia”. Per molte persone l’orientamenteo Asessuale rimane una cosa divertente di cui parlare ...
Leggi Tutto
Assassin's Creed: Personaggi asessuali all'interno del nuovo titolo
Ieri c’è stato il Toscana Pride. Non potevo mancare. Anche se il viaggio per raggiungere Siena non è stato per niente breve. Dormicchiando, studiando, parlando con i miei compagn* di viaggio  e guardando le notizie provenienti dal mondo… il tempo è passato in fretta. Proprio  Mentre ero in sosta in ...
Leggi Tutto
attenzione mediatica
Ed eccoci qua, di nuovo, al centro dell’attenzione mediatica. L’asessualità viene nuovamente messa sotto i riflettori. Questa volta siamo su Focus, una rivista con uscita mensile, scritto da Simona Regina e presente nell’edizione di febbraio di questo anno. Il titolo recita: “Quelli che non lo fanno… il sesso non li ...
Leggi Tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi