Una diciottenne contro il cosiddetto “bus delle libertà”

Secondo quanto riporta il sito gaypost.it, a Roma è accaduto un fatto piuttosto curioso.

Sui manifesti del cosiddetto “bus delle libertà” (in realtà una campagna omofoba e transfoba fatta da Generazione famiglia, vale a dire l’ex Manif pour Tous, e CitizenGo e pagata non si sa bene da chi), che annunciavano l’evento, ricordandoci con i loro slogan, che le loro prese di posizione sono fatte esclusivamente per proteggere i bambini, sono apparsi due cartelloni scritti a mano, scritti da una ragazza diciottenne che ha finito la scorsa estate gli esami di maturità.

Sono -si legge nei cartelloni- una ragazza di 18 anni e quello che sogno è un mondo libero, dove tra essere umani ci si tratti da essere umani e non sempre da nemici da combattere. Certo, quando incontro persone come voi mi verrebbe facile perdere le speranze, ma non lo farò. Non mi farò abbattere da chi come voi strumentalizza degli innocenti (perfino i bambini!) per raggiungere i propri scopi, i propri obbiettivi. Obbiettivi ciechi, vuoti ed arroganti tipici di chi non combatte nessuno se non se stesso ed i propri limiti. Invece di sprecare inchiostro per questi tremendi cartelloni, fareste bene a vergognarvi e ad imparare cosa vuol dire amore e rispetto per l’umanità (soprattutto informatevi! “L’ideologia gender” non significa nulla!)”.

La ragazza, ha dichiarato a gaypost.it di essersi accorta del manifesto passeggiando sul viale dell’Università. “Sono rimasta a fissarlo esterrefatta –dice-. Poi ho cercato su internet di cosa si trattasse e mi è sembrato assurdo che si potesse permettere l’affissione di manifesti del genere. Dovevo fare qualcosa. Quindi sono andata a casa, ho preso i fogli, li ho scritti e sono tornata ad attaccarli sul manifesto. L’ho fatto soprattutto perché chi passa e lo vede almeno leggerà anche il mio messaggio e magari si porrà qualche domanda”.

Insomma: reagire, volendo, si può.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi